Questo sito fa uso di cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie

SEGUICI  

#DEVOSAPERE#SAPERESSERE#SAPERFARE

#DEVOSAPERE

  • conoscere il progetto Pedagogico e il Progetto Educativo
  • conoscere le tecniche di animazione generiche (culturali, artistiche, sportive, …) e specifiche
  • conoscere il regolamento del soggiorno (sicurezza, responsabilità, organizzazione)
  • conoscere la psicologia, i bisogni e la pedagogica del bambino e del ragazzo
  • conoscere le metodologie legate al lavoro in equipe
  • conoscere la legislazione in materia
  • conoscere teoria e tecniche dell’animazione educativa
  • conoscere le attitudini educative degli animatori e dell’equipe

#DEVOSAPERESSERE

  • adattarmi ai contesti della vita collettiva
  • sicuro di me
  • consapevole delle mie capacità e migliorare costantemente rima- nendo me stesso in ogni occasione
  • esigente e chiaro nei miei compor- tamenti
  • cosciente dei miei limiti per trasfor- marli in punti di forza
  • disponibile: nel mio tempo, nei miei spazi (dando importanza alla gestione del riposo)
  • aperto alle osservazioni degli altri come possibilità di migliorare
  • responsabile di me e degli altri

#DEVOSAPERESSERE

  • garantire la sicurezza fisica, educativa e sanitaria dei minori prevendo i rischi
  • organizzare un Progetto di Animazione conforme al Progetto Pedagogico e metterlo in atto
  • organizzare e animare la vita quotidiana, i giochi e le attività del soggiorno
  • partecipare nell’equipe alla messa in atto del Progetto Pedagogico in coerenza con il regolamento del soggiorno
  • adattare il mio comportamento in funzione dell’età dei bambini
  • rendere conto delle mie azioni al direttore, al coordinatore
  • tenere i rapporti con le famiglie dei minori
  • accompagnare i minori nella realizzazione del loro progetto
  • costruire una relazione di qualità individualmente e con il gruppo prevenendo tutte le forme di discriminazione
  • essere mediatore a capo di un gruppo di minori, gestire i conflitti, garantire il rispetto delle regole di vita